trattamenti viso corpo

Massaggi tradizionali, massaggi linfodrenanti, massaggi dimagranti, massaggi curativi..inoltre massaggi orientali : tuina, thai, shiatsu, ayurvedico

Da 'Il Giglio' di Roma eseguiamo ogni tipo di massaggio, sia estetico che curativo.

Inoltre ci prendiamo cura del vostro viso con massaggi specifici per il viso, antirughe, rilassanti e rassodanti.

massaggi tradizionali e orientali roma

La pulizia del viso e scrub del corpo completano il trattamento per una pelle pura e levigata una bellezza a 360 gradi.

RIFLESSOLOGIA PLANTARE

Vai a Trattamento del Piede

Ogni zona del piede rappresenta una parte del corpo! Di questo siamo fermamente convinti e di questo si occupa la riflessologia plantare. Toccando aree specifiche del piede si stimola la circolazione dell'energia vitale, che agisce sugli organi che sono collegati con le aree stimolate. Ciò favorisce il ripristino dell'equilibrio psicofisico nell'organismo... VAI ALLA SEZIONE

  • massaggio facciale

    null

MASSAGGIO VISO GUA SHA

Uno studio fatto nel Maggio 2012 dall'Institute of Acupuncture and Moxibustion, Beijing, Cina , ha dimostrato gli effetti terapeutici di un'antica tecnica di massaggio Cinese chiamata Gua Sha .
Tale tecnica consiste nel strofinare ripetutamente certe zone del corpo con uno strumento smussato (fatto di giada o corno di bufala), dopo aver cosparso la zona da trattare con dell'olio che ha la funzione di facilitare lo strofinamento. L'obiettivo è quello di far affluire il sangue in superficie (iperemia)  in modo da eliminare tossine e patogeni  (si pensi al tipico colpo di freddo che provoca dolore muscolare).
Lo studio ha evidenziato un aumento netto del volume di perfusione del sangue e un aumento della temperatura delle zone trattate, che secondo gli autori migliorano notevolmente la circolazione e il metabolismo locale.

 

Questa tecnica viene utilizzata ,quindi, in special modo per rimuovere la sottostante congestione dei tessuti, per promuovere la circolazione ed alleviare il dolore.

Si tratta di un sistema altamente efficace che puo' apportare risultati immediati per varie condizioni, in particolare è utile nella rigidità e nel dolore del rachide e del collo.

Drenando i fluidi ed aumentando il flusso sanguigno, questa tecnica viene anche utilizzata nel trattamento della cellulite e della pelle a “buccia d’arancia” , si usa con buoni risultati nel trattamento delle rughe e per tonificare e rigenerare la pelle del viso creando un effetto lifting naturale.


  • massaggi shiatsu

    null

DRENANTE

E'una particolare tecnica di massaggio in grado di aiutarvi a smaltire la ritenzione idrica in eccesso nel corpo. Agisce su tutto il corpo, non si localizza esclusivamente nelle gambe,anche se più soggette ad una ritenzione di liquidi, ma potrete esercitarlo anche sul viso, sull’addome, sulle braccia…

Molte volte il lavoro e la vita frenetica che conduciamo ci inducono a stare molte ore seduti o molte ore in piedi, a bere poca acqua, ad avere un alimentazione scorretta ed irregolare e a fare poco movimento. Tutto ciò non farà tardare la comparsa della cellulite e la ritenzione di liquidi.

Ecco perchè come prima cosa, consigliamo di correggere queste abitudini, iniziate a muovervi un po’ di più, a mangiare più frutta, più verdura, a fare 5 pasti al giorno, a bere almeno un litro e mezzo di acqua… e vedrete che i miglioramenti non tarderanno ad arrivare.

Per risultati ancora più soddisfacenti, potrete abbinare dei massaggi drenanti.

SCRUB CORPO

Lo scrub per il corpo aiuta a rimuovere lo strato più superficiale della pelle, costituito prevalentemente da cellule morte, di conseguenza restituisce alla pelle elasticità e freschezza ; l’esfoliazione derivante dall’applicazione di uno scrub per il corpo è un trattamento fondamentale per la cura della propria pelle, sia del viso, che del corpo: l’esfoliazione, quindi, contrasta il processo naturale di invecchiamento, in quanto favorisce la formazione di cellule giovani e sane, che vanno a costituire lo strato più superficiale della pelle.

Massaggio curativo

La massoterapia  (terapia basata sulla pratica del massaggio) è ad oggi uno dei più diffusi trattamenti , praticato sulla superficie corporea del soggetto – che rimane solitamente passivo – allo scopo di migliorarne la circolazione sanguigna  ed il trofismo dei tessuti , di favorire l'eliminazione delle scorie metaboliche  e dei depositi di grasso corporeo,  di restituire mobilità agli arti compromessa da lesioni muscolari. Il massaggio, praticato sui tessuti molli (pelle, sottocutaneo, legamenti, tendini e muscoli) cerca di restituire, tramite un' azione rilassante o tonificante a seconda delle situazioni, la normale mobilità e lunghezza delle strutture lese, compromessa non solo da affezioni traumatiche (quali ad esempio le contratture), ma anche da affezioni reumatiche, circolatorie o nervose.
Per chi:  Ogni giorno la tensione si accumula sulla schiena, provocando dolori cervicali, lombari o sciatalgie. Questo massaggio permette di recuperare la capacità di rilasciare i distretti bloccati da un´eccessiva tensione muscolare e di recuperare l´alternanza della funzionalità muscolare. Inoltre il caldo olio di mandorle dolci con oli essenziali adatti alla persona e al disturbo, la musica, l´ambiente renderà il massaggio curativo piacevole e rilassante.


Quando è utile: Tra i malesseri principalmente curati o alleviati con l'azione di massaggi ricordiamo stress, astenia, affaticamento fisico-mentale o muscolare dovuto a traumi di lieve entità, cellulite, cefalee, mal di schiena e di pancia. Disturbi nella zona cervicale, lombare, sciatica, contratture.

Effetti:  rilassamento, leggerezza della parte dolorante, un buon sonno ristoratore. E´ consigliato almeno un ciclo di tre sedute.

  • massaggio rilassante

    massaggio rilassante

Massaggio rilassante

Il Massaggio Relax è una forma di trattamento particolarmente rilassante e tonificante che, attraverso un lavoro su tutto il corpo, aiuta a reintegrare i diversi livelli dell'essere umano: fisico, emotivo e mentale.

Questo massaggio fonde in maniera armonica e sensibile diverse tecniche e manipolazioni, attivando diversi movimenti per riportare tono e vigore a tutti i muscoli oltre a ristabilire una giusta postura su tutto il sistema osteo articolare. Man mano che il corpo si rilassa, allenta e scioglie le tensioni muscolari e libera l'energia bloccata, inducendo così uno stato di profondo rilassamento e, allo stesso tempo, un ripristino della vitalità e della gioia di vivere. Come una morbida danza meditativa, il massaggio rilassante agisce dolcemente ma in modo così profondo da svuotare la mente dai pensieri e ripristinare il naturale flusso energetico grazie al quale il dolore lascia posto al benessere ed il corpo è riportato ad uno stato naturale di rilassamento e di apertura.

L’estetista esegue poi un massaggio dolce ed intenso che vede l’utilizzo di particolari olii; il trattamento, così genera una condizione di consapevolezza equilibrata e conduce ad un elevato stato di benessere e salute mentale.

  • massaggio orientale

    massaggio orientale

Massaggio orientale

I massaggi orientali, nel rispetto della visione olistica mirano al raggiungimento dell'equilibrio fra corpo e mente, portando come conseguenza anche il benessere spirituale. Le discipline olistiche considerano dunque l'essere umano nella sua interezza e l'azione dei massaggi orientali mira a riportare l'equilibrio in una persona, o a rafforzarlo.

  • massaggio shatsu

    massaggio shatsu

Massaggio Shatsu

Il massaggio Shiatsu  è un metodo di digitopressione giapponese  e, provenendo da una terra talmente feconda di tradizione, ritualità, senso del sacro, è una tecnica piena di significato e potenzialità , vicini a quelli che stanno alla base del do-in, del massaggio antico, dell'agopuntura, dell'osteopatia e della chiropratica.

 

La tecnica del massaggio Shiatsu

Shiatsu letteralmente significa "pressione" (atsu), che viene effettuata con le dita (shi), le mani, i gomiti e le ginocchia su determinati punti (tsubo) per riequilibrare l'energia (ki) lungo imeridiani.

La tecnica risale al XX secolo e si basa sulla concezione energetica che è anche tipica della medicina cinese tradizionale. In pratica, un individuo può accusare uno stato di malessere in una zona jitsu dov'è un eccesso di ki, o in una zona kyo dove invece l'energia è carente.

Dal jitsu si individua il sintomo la cui causa risiede nel kyo. Il massaggio Shiatsu procede sempre sul doppio binario kyo-jitsu, del pieno e del vuoto, perché risolvere un malessere non vuol dire solo agire localmente, bensì intervenire sull'unità psicofisica del paziente.

 

La seduta

Il massaggiatore lavora sui meridiani, lungo i quali scorre il ki. Ci si basa sui meridiani dell'agopuntura che sono 12. L'energia si manifesta nei 5 elementi (fuoco, terra, acqua, metallo, legno) e a ognuno di essi è associato un organo.

A ogni elemento corrispondono 2 meridiani, uno yin e uno yang; solo al fuoco ne corrispondono 4. I meridiani sono bilaterali quindi sono 24 in tutto. Se il massaggiatore preme il meridiano in un punto, verrà stimolata quella particolare zona, ma anche tutto ciò che si trova lungo quel meridiano.

Le due manovre principali eseguite sono la pressione e lostiramento praticate con mani, gomiti, ginocchia e piedi. Il massaggiatore deve rimanere sempre molto rilassato mentre imprime una pressione, perché deve trarre forza direttamente dal suo hara.

La durata di una pressione varia di 5 ai 7 secondi, intorno al collo mai più di 3 secondi. Una seduta di massaggio Shiatsu solitamente dura circa un'ora.

Ci teniamo a precisare che una seduta di shiatsu non segue mai uno schema preciso, perché le mani dell'operatore shiatsu si muovono a seconda di quello che sente e di ciò che il corpo del ricevente gli comunica, delle risposte che arrivano dalla persona insieme a cui sta lavorando.

 

Il Massaggio Shiatsu è utile anche per trasmettere serenità ai bambini

MASSAGGIO AYURVEDICO

Diversamente dal pensiero degli occidentali, l’antico modus vivendi indiano dell’Ayurveda si basa sulla convinzione che tutte le forme di vita abbiano tre “doshas”, ossia delle energie note come “vata”, “pitta” e “kapha”. L’Ayurveda comprende tecniche di disintossicazione, alimentazione , ricette a base vegetale, meditazione, yoga e il massaggio personalizzato per i doshas di ogni persona .

Un massaggio ayurvedico aiuta a eliminare le tossine  attraverso la purificazione, rafforza il tono muscolare, rilassa e ringiovanisce il corpo.  Il trattamento utilizza mani, piedi, gomiti, avambracci e sfere ben oliate: avviene tramite manovre di sfioramento, impastamento, tecniche di massaggio tradizionale e prevede il ricorso a oli essenziali che soddisfino il singolo dosha dei pazienti. Lo stile e l’intensità del massaggio dipendono dalla necessità dell’individuo in termini di equilibrio e benessere.

Il trattamento comporta tutta una serie di procedure utilizzate nell’Ayurveda per la gestione di malattie come l’ artrite, la spondilite, la lombalgia, lo slittamento del disco, la spalla bloccata, lo stress e la sciatica. In particolare, è indicato quando i farmaci allopatici non riescono a essere pienamente efficaci.

Share by: